Gorgonia Tour Diving Emozionarsi Navigando

DOVE SIAMO

Sono nel porto turistico

Il porto di Cetraro è costituito da un molo di sopra flutto a due bracci, che si estende per sud-est, lungo circa 450 m; a circa 160 m dalla testata si diparte il Molo Martello lungo 160 m orientato per nord-est che con il molo si sotto flutto di 240 m delimita l’imboccatura.

Lo specchio acqueo interno è diviso in due dal pontile principale: la riva è banchinata.

All’interno, a dritta entrando, si trova una darsena delimitata dal Pontile Principale e da due pontili secondari. Da luglio 2009 nel porto è stata aperta la darsena turistica con i pontili galleggianti muniti di servizi di acqua ed elettricità.

La darsena può ospitare fino a circa 500 posti barca e sono presenti servizi igienici e docce. 

La gestione è diretta  dal Comune di Cetraro.

Pericoli: i fondali possono subire variazioni causa problemi di insabbiamento, comunicare pertanto l’ingresso in porto all’Ufficio Circondariale Marittimo.

Prestare attenzione ai gavitelli e ai corpi morti ormeggiando al molo di sotto flutto.

Accesso: tutte le unità in entrata/uscita dal porto devono contattare l’Autorità Marittima tramite VHF canale 16 o tramite telefono. Per un raggio di 50 m dall’ingresso e all’interno del porto la velocità non deve essere superiore ai 3 nodi.

Le unità in entrata/uscita devono mantenersi tra la mezzeria dell’ingresso ed il fanale verde causa parziale scostamento estremità molo Martello.

Fari e fanali: 2686 (E 1750.5) – fanale a lampi rossi, periodo 4 sec., portata 6 M sull’estremità del molo foraneo; 2686.5 (E 1750.65) – fanale a luce fissa verde, 2 vert., portata 3 M sulla testata del molo di sotto flutto; 2686.3 (E 1750.6) – fanale a luce fissa rossa, 2 vert., portata 3 M sulla testata del molo a martello.
Fondo marino: sabbia e fango.
Fondali: in banchina da 0,2 m a 4 m.
Radio: Vhf canale 10 darsena turistica. Posti barca: 500 di cui 30 per il transito.
Lunghezza massima: 40 m (pescaggio massimo 4 m circa).
Divieti: all’interno del porto e per un raggio di 200 m dall’imboccatura dello stesso e dalle opere portuali è vietata la pesca, comunque praticata, e la balneazione per un raggio di 500 m dal porto.
Venti: NE – NW.
Traversia: SE-SW.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
error: Contenuti protetti!